Infissi Legno Alluminio Canton Ticino | Svizzera: Migliori Infissi

Infissi in legno alluminio, sono i migliori?

Se è arrivato il momento di cambiare le finestre di casa, oppure gli ingressi per verande e terrazzi, sicuramente uno dei temi centrali è quello dei materiali per gli infissi. Sicuramente si scelgono ai fini del risparmio energetico e della durata, certo, ma anche per la bellezza degli interni e il decoro degli esterni. Insomma, quali sono i migliori infissi in legno alluminio? In PVC? Interamente in legno? Se i dubbi sono tanti, partiamo dal chiarire almeno i vantaggi di una combinazione molto apprezzata, anche se a volte “insolita”, quella degli infissi in legno e alluminio.

Legno e alluminio per finestre, eleganti ma resistenti

Per avere la certezza di accoppiare bene questi materiali, dobbiamo definire quali sono i benefici che apportano insieme ma anche quale sia la combinazione giusta. Perché esistono infissi in legno-alluminio e infissi in alluminio-legno. C’è differenza? Sì. Una finestra in legno e alluminio, vede il suo materiale più interno in legno e un rivestimento protettivo esterno in alluminio. La facciata esterna (che affaccia all’esterno dell’edificio) è dotata di un rivestimento in alluminio che protegge dagli agenti atmosferici, mentre all’interno della casa ci si può godere la bellezza naturale del legno. Gli infissi in legno-alluminio, quindi, donano un cuore di legno e una protezione in alluminio.

  • Il legno è un eccellente isolante, e rende più elegante la casa. È il materiale della tradizione, che dona un’atmosfera confortevole e aggiunge sempre un tocco di calore agli interni. L’unica pecca, è che necessita di manutenzione, può deformarsi con il tempo e l’umidità.
  • L’alluminio protegge la finestra dagli agenti esogeni (pioggia, vento, neve, sbalzi di temperatura, etc.), ha un’ottima resistenza meccanica e durata. A differenza del legno, non necessita di trattamenti protettivi periodici.

I telai con un lato interno in legno massello e un lato esterno in alluminio garantiscono, quindi, ricercatezza nel design ma anche un’efficace protezione dalle intemperie – valida soluzione per un clima come quello della Svizzera nel Canton Ticino.

Alluminio-legno: più metallo, ma adatti alle grandi dimensioni

Riprendendo la domanda iniziale, chiariamo: una finestra in alluminio-legno fa sempre parte dei cosiddetti serramenti misti, ma è diversa. Qui l’alluminio è il materiale predominante, e possiede solo un rivestimento interno in legno Si tratta di infissi a taglio termico in alluminio, dotati di una protezione in legno interna (che si vede negli interni di casa). Quindi: estetica del legno, ma poca sostanza perché l’infisso è quasi tutto in alluminio. Questi infissi possiedono un’elevata resistenza meccanica, e possono essere utili per finestre di enormi dimensioni, per esempio nella creazione di vetrate molto ampie. La dispersione termica, però, in questo sistema è più alta, e la bellezza non è certo paragonabile a quella di una finestra legno-alluminio!

Caratteristiche e vantaggi degli infissi legno alluminio

In ogni finestra composta da questi due elementi, il materiale metallico può essere lavorato in una modalità che aiuta l’isolamento termico. Definito anche come infisso con profilo caldo, l’alluminio con taglio termico è formato da due parti, una interna e una esterna. Queste sono unite da un materiale plastico isolante (poliammide), che migliora le prestazioni e il risparmio energetico. Nei migliori infissi legno alluminio con taglio termico, quindi, il materiale plastico riduce il passaggio di calore tra l’esterno e l’interno della finestra e dell’ambiente in cui si trova. Un sistema che assicura alte prestazioni contro la dispersione del calore, in inverno, e dell’aria condizionata in estate.

I vantaggi delle finestre in legno alluminio

  • Buona resistenza meccanica grazie all’alluminio.
  • Eccellenti prestazioni di isolamento termo-acustico grazie al legno.
  • Elevata durata nel tempo.
  • Minore necessità di manutenzione.
  • Eleganti nell’aspetto e piacevoli al tatto.
  • Naturalezza e calore negli ambienti interni.
  • Protezione dagli eventi atmosferici negli esterni.
  • Possibilità di trattamento dei profili in legno per aumentarne la resistenza.
  • Possibilità di personalizzare gli esterni in alluminio con vernici a colori RAL.
  • Possibilità di inserire una vetrocamera per finestre con doppi e tripli vetri.

L’unico “neo” di queste finestre è che, a fronte di un grande risparmio energetico nel tempo, hanno un investimento iniziale più alto. Si ripagano presto grazie a bollette più basse e minore necessità di combustibili; ma certo è necessario investire, rispetto a finestre economiche ma con prestazioni minori.

Trasmittanza, il valore negli infissi legno – alluminio

Spesso si sente parlare del valore di trasmittanza termica. Questo importante indice, è quello che definisce il grado di isolamento termico degli infissi. La trasmittanza di una finestra in legno-alluminio, quindi, indica quanto questa è capace di isolare un ambiente. Per definire il valore di trasmittanza termica si usa il simbolo Uw, all’interno dei termini di termotecnica:

  • la U misura la quantità di potenza termica scambiata da un materiale (ad esempio l’alluminio) o da un elemento (ad esempio una finestra). Nel caso di un infisso, in pratica è il flusso di calore che passa attraverso la finestra tra due ambienti a temperatura diversa (es. interno casa ed esterno).
  • La trasmittanza termica valuta quanto un elemento tende a scambiare energia, calcolando l’unità di superficie e la differenza di temperatura. Ad esempio, per una finestra si valuta lo scambio di calore per metro quadrato di superficie. L’unità di misura della trasmittanza termica è il W/m² K, che determina il valore Uw (W/m2·K), seguendo la norma UNI EN 10077-1.

Se un elemento non tende a scambiare calore, il valore di trasmittanza termica è basso. Ad esempio, una finestra con un valore Uw basso ha buone capacità isolanti, non tende a scambiare e disperdere energia. Se il valore della trasmittanza è alto, al contrario, il sistema della finestra non sarà efficiente per l’isolamento termo-acustico. La quantità di calore che passa attraverso gli infissi deve essere minima, quindi, per avere un ottimo isolamento della finestra: più calore interno, meno dispersione termica. La trasmittanza negli infissi legno alluminio di solito è bassa, il che significa che il livello di prestazioni termiche è molto elevato.  In fase di decisione su quali infissi scegliere, è bene ricordare che per raggiungere delle capacità eccellenti di risparmio energetico, è utile calcolare diversi indicatori. La trasmittanza degli infissi legno-alluminio insieme ad altri due valori: la trasmittanza differenziata del profilo della finestra, e la trasmittanza del vetro.

Ancora sui materiali: infissi legno alluminio o PVC?

Per chiarire ancora di più ogni possibile dubbio, analizziamo anche l’opzione della scelta non solo tra gli infissi in legno-alluminio e alluminio-legno, ma anche tra questa combinazione e le finestre in PVC. Il poli-vinilcloruro o PVC, è un materiale plastico che da molti anni è entrato a far parte della produzione dei serramenti. Per questo, sono tante le offerte di finestre in PVC sul mercato, e spesso si leggono delle incredibili caratteristiche di questi infissi, rispetto al legno e all’alluminio. In realtà, le proprietà dei materiali sono ovviamente differenti e la scelta si orienta verso i propri gusti, certo, ma anche sulle combinazioni più adatte all’edificio e al clima.  Il legno, chiaramente, è una materia prima naturale, in grado di creare un impatto raffinato e accogliente in ogni spazio; il materiale plastico industriale, invece, è adatto a spazi più moderni e indica subito una scelta destinata alla “resistenza” degli infissi. Già, perché il PVC contiene degli elementi che consentono alle finestre di resistere agli eventi atmosferici in modo ottimale, come per l’alluminio, specialmente se sono esposte spesso a pioggia, neve e vento. In particolare, il PVC resiste bene all’umidità, come l’alluminio, e per questo è ottimo per edifici inseriti in contesti climatici piovosi. Essendo un materiale termoplastico, però, il PVC si può modificare con gli sbalzi di temperatura; potrebbe restringersi con il freddo e espandersi con il caldo, e dipende molto dalla qualità della materia prima.  Non è indistruttibile, ovviamente, e questi infissi in PVC devono essere sostituiti quando iniziano a deteriorarsi (cristallizzarsi, scolorire della pellicola). Non hanno bisogno di molta manutenzione, vero, ma non permettono il loro recupero – come accade alle finestre in legno, che possono essere restaurate. Le finestre in PVC costano meno di quelle in legno alluminio, ma possiedono minori qualità a livello estetico e di resistenza. Inoltre, è da valutare il fatto che il PVC non sia adatto a realizzare infissi ampi, come le vetrate di grande metratura (dai 250 cm di altezza e larghezza in su). Questo accade perché il PVC presenta una bassa resistenza meccanica, e necessita di infissi con rinforzi in acciaio. Se desideri realizzare delle grandi vetrate, l’ideale per i serramenti è l’alluminio, che permette profili più sottili e maggiore luminosità. A volte si trovano in commercio delle finestre in PVC-alluminio-legno, ossia create con tutti e tre i materiali (lato esterno alluminio – lato interno legno – telaio in PVC). In tal caso, è bene rivolgersi a degli esperti per capire se questa combinazione può essere utile o controproducente per il proprio edificio.

Infissi in legno – alluminio proposti da Must Green

Se cerchi un’impresa specializzata nella produzione e installazione di infissi per il risparmio energetico degli edifici, puoi rivolgerti a noi. Siamo attivi per la vendita e posa infissi in tutto il Canton Ticino e Svizzera, forti di una lunga esperienza nell’ambito di serramenti, rivestimenti e coperture (realizzazione tetti in legno e ventilati, finestre per tetti, interventi di lattoneria edile, etc.). Troveremo insieme le migliori soluzioni per efficienza energetica, materiali a lunga durata, design dell’arredo interni ed esterni, protezione dagli agenti atmosferici. Ti proponiamo degli infissi in legno alluminio creati per potenziare le proprietà dei materiali e con possibilità di personalizzare ogni dettaglio di colore, ferramenta e misure.

Consulenza e preventivi per i migliori infissi

Must Green sagl dispone di un servizio di consulenza per ogni tua esigenza, che potrà fornirti tutte le informazioni di orientamento sul settore serramenti, oltre ai preventivi per infissi in legno-alluminio oppure in altri materiali. I nostri tecnici intervengono nella fase successiva, della installazione infissi, sempre con il massimo rispetto per le norme di sicurezza e la privacy dei nostri clienti. Eseguiamo la posa di finestre, porte, porte finestre per verande, vetrate e dehors – si tratta sempre di infissi di elevata qualità, che realizziamo per ogni esigenza con caratteristiche su misura.
Potrai contare sempre sulla nostra puntualità sulle tempistiche di consegna e montaggio infissi, così come sul servizio di assistenza post-vendita. I tecnici di vendita e posa infissi Must Green sono presenti nei territori di tutto il Canton Ticino, in particolare nelle cittadine di Chiasso, Bellinzona, Agno, Balerna, Lugano, Mendrisio, Locarno, Ponte Tresa, Stabio. Contattaci per avere una consulenza personalizzata per l’acquisto degli infissi legno-alluminio. I nostri consulenti sono disponibili per informazioni e preventivi via telefono oppure online, e per sopralluoghi a casa tua o presso la tua attività commerciale. Compila il form per lasciarci la tua richiesta, e se preferisci chiamaci al recapito 327 2504555 oppure via e-mail su info@mustgreen.ch. Ti ricontatteremo il prima possibile!

Sopralluoghi in sicurezza per infissi e serramenti

Come Must Green siamo molto attenti ad ogni aspetto del nostro lavoro, compresa la sicurezza sanitaria. Nelle fasi di sopralluogo e installazione, i nostri operatori lavorano al montaggio di finestre e porte, seguendo il rispetto delle norme igienico-sanitarie previste per la prevenzione della CoViD-19. Ogni tecnico è dotato degli strumenti di protezione individuale: mascherina certificata e guanti protettivi. Rispettiamo la dovuta distanza da eventuali persone presenti negli ambienti.